INFO & CONTATTI

e-mail: sedlakovic.maria@libero.it
tel. : +39 338 1299102

giovedì 12 maggio 2016

Ho avuto il piacere d'incontrare il mitico Pippo Franco

Ho passato, recentemente, una bellissima serata in compagnia del famoso Pippo Franco, che oltre ad essere un grande artista è soprattutto una bellissima persona, che ci ha fatto molto ridere in passato e che è ha ancora molto da darci, sotto il profilo umano personale.

La vostra Maria Sedlakovic

giovedì 23 luglio 2015

IL MIO LIBRO "SOGNANDO GLI ANGELI" IN VENDITA PRESSO LE LIBRERIE FELTRINELLI ANCHE ON-LINE

ACQUSITA ON-LINE IL MIO LIBRO:



Cliccando sul link soprastante potete acquistare on-line (in Internet) il mio libro "SOGNANDO GLI ANGELI"
 
Per la fine dell'anno sarà inoltre in vendita il mio nuovo libro che parla di pranoterapia e testimonianze delle persone che si sono fatte trattare da me, e che saranno presenti alla presentazione del mio libro con la loro testimonianza diretta.
 
Vostra
 
Maria Sedlakovic
 
 

mercoledì 22 luglio 2015

INCONTRO SCONTRO CON IL SINDACO TOSI ALLA PRESENTAZIONE DELLA SUA FALLITA CANDIDATURA POLITICA ALLE REGIONALI DI QUEST'ANNO

VIDEO CONTESTAZIONE TOSI A VERONA
Se cliccate sul link sopra la foto potete vedere il video della mia contestazione fatta in fiera a Verona quando il sindaco Tosi di è candidato  a governatore (senza riuscirci) della regione Veneto.

Molte persone che mi vogliono bene e mi seguono sul sito mi chiedono perché ce l'ho tanto con Tosi ed io rispondo dicendo che riesco a perdonare tutti ma non lui, perché durante la mia prima protesta che ho fatto per riavere i miei diritti, lui ha ordinato di portarmi in psichiatria (ordinando un Trattamento Sanitario Obbligatorio), per fortuna non riuscendoci grazie all'intervento di una giornalista e della mia avvocatessa, per liberarsi di me e del mio libro che stavo scrivendo su di lui, il quale avrebbe svelato molti lati oscuri della sua vita privata di cui io ero a conoscenza.
Oggi potete vedere in questo video che chi protesta contro tosi (la sottoscritta) viene brutalmente allontanato e buttato fuori dalla sala.

Maria

INCONTRO MERAVIGLIOSO AVUTO CON PAOLO VILLAGGIO QUEST'ANNO



Quest'anno (a Febbraio) ho avuto il grande piacere d'incontrare il grande attore e comico Paolo Villaggio, scoprendo in lui anche una persona meravigliosa, intelligente e sensibile.
Abbiamo avuto una lunga conversazione, durante la quale abbiamo parlato del mio lavoro di pranoterapeuta e lui era molto interessato a questo mio lavoro, dicendomi che avrebbe avuto piacere di venire da me dopo l'estate per un trattamento.


 

venerdì 28 novembre 2014

Articolo e video dell'incontro tra il sindaco Tosi e l'ex Ministro Passera dove sono intervenuta per contestare

Nell'articolo e nel video che seguono potete vedere la mia contestazione (28/10/14) nei confronti del sindaco di Verona Tosi e dell'ex ministro Passera.
Io (Maria Sedlakovic) mentre butto l'acqua in faccia al sindaco razzista Tosi il quale parlava e diceva che i soldi del comune sono bloccati e che non li può usare prima del 2015 e dava la colpa al governo Renzi, io non sono ne di destra ne di sinistra ma, una cosa è certa sono con i poveri e il sindaco fa il "pappone" da anni prende 500 euro da ogni prostituta per le sue campagne elettorali, lui vuole fare carriera sulle spalle delle persone sfortunate, da pochi giorni e morta ammazzata una donna sulla strada bresciana, era una prostituta ma, era un essere umano e aveva famiglia, perché un sindaco stronzo no si assume la responsabilità di questa donna morta, se non si accaniva contro le prostitute in un modo esagerato (che sarebbero più sicure lavorando in casa), da quando e diventato sindaco sicuramente molte prostitute starebbero meglio, invece una e morta e molte rischiano la vita ogni sera per dare soldi al "pappone" Tosi, lui andava da transessuali, spendeva soldi e adeso li vuole indietro multando ogni prostituta e prendendo soldi dai mendicanti.

ARTICOLO:
http://www.agerecontra.it/public/press40/?p=11853
VIDEO:
http://video.corrieredelveneto.corriere.it/incontro-tosi-passera-interrotto-una-contestatrice/b4dcc9b2-5f6b-11e4-9e9d-c41ceb829f91

Maria Sedlakovic
sedlakovic.maria@libero.it
3381299102
 

lunedì 7 aprile 2014

Manifestazione in difesa degli amici a 4 zampe e di denucia delle condizioni del canile di Verona

Amici miei, oggi ho parlato, pregato e supplicato di parlare con i responsabili del canile di Verona ma, nessuno mi voleva parlare, mi guardavano dalle finistre come vigliacchi ma, non volevano uscire a parlare con me, tanto chi sono io, nessuno, ultima della terra e, se non avevo permesso mi avrebbero ricoverato in psichiatria come voleano fare nel 2007 ma, senza riuscirci, ho sempre avuto bravi avvocati che mi stanno vicino durante le mie manifestazioni.
Io chiedevo così poco, avevo con me cane, che ho preso dal canile comunale e per 15 giorni, con telecamera nascosta vedevo che certi cani rimanevano chiusi in box per 24 ore. Non accettano volontari, non gli fanno fare la passeggiata, sono pieni di pulci e zecche, box pieni di escrementi, volevo parlare per i nostri amici a 4 zampe ma, veri animali a su due gambe ci hanno ignorato.
Ognuno di voi chiuda gli occhi per un paio di minuti ed immaginate di stare così per 24 ore su 24.
Vi prego state attenti a chi date il vostro voto.
Il Sindaco di Verona Tosi ha detto che gli dispiace per Giacinto (Vice Sindaco)  che ha rubato ai cittadini enon gli dispiace per i senza tetto, che da quando è sindaco lui, non hanno ricevuto aiuti sociali. Dove sono finiti i soldi in 7 anni.
Poi il sindaco ha denunicato la trasmissione dai RAI 3 Report, cosa hanno detto su di lui di sbagliato, anzi che festini a luci rosse, lui sa cosa faceva, secondo voci di corridoio sa tutta Verona che frequentava transessuali, spendeva soldi da loro, oggi fa pappone e multa prostitute e transessuali 500€ ogni giorno.
Spero che finisca nelle gabbie dei canili lager.

Maria

giovedì 3 aprile 2014

DIVIDO LA FELICITA' CON I MIEI AMICI A QUATTRO ZAMPE...

Vorrei condividere con voi, amici miei, la mia felicità, in quanto sto' per pubblicare il mio terzo libro, tramite il giornale Si, consiglio a tutti voi di prendere e leggere questo giornale, dove potete trovare delle storie interessanti dentro e soprattutto in questo giornale scrivono spesso del mio cammino con i poveri, tra i miei poveri ci sono persone senza tetto che ogni giorno incontro e gli regalo almeno un sorriso, tra i miei poveri ci sono malati terminali, che vado ad imboccare ogni giorno, tra i miei poveri ci sono questi bellissimi amici a 4 zampe che ci chiedono di aiutarli, io vado a trovarli nel canile e lo consiglio anche a tutti voi, se amate Dio, dimostratelo aiutando tutti i sofferenti umani od animali.

Oggi ho adottato un cane portandolo a casa, e mi sento molto felice, vi prego, se non potete adottarli, almeno andate al canile a portagli un poco di cibo e tante carezze, e vedrete che vederete che troverete la felicità. 

I canili sono tenuti molto male, sembrano più dei lager per animali, non accettano volontari e i nostri amici a 4 zampe sono sempre chiusi in piccole gabbie e si stanno lasciando morire. Per questo vi prego, passate parola a chi vuole bene agli animali e chiedete loro di lottare per i diritti di questi poveri animali.           

Maria

         



mercoledì 26 dicembre 2012

Emergenza "senza tetto": aiutiamoli!

Mi rivolgo a tutti voi che mi seguite sul mio sito per chiedervi di aiutarmi a sostenere i miei amici senza tetto, io li conosco, so come soffrono, per la indifferenza dei grandi, e queste persone sono politici e sindaci, che fanno finta di spendere soldi pubblici per aiutare senza tetto, ma non e´ cosi´.
Vi racconto come stanno le cose, una mia amica senza tetto e come lei molti altri hanno malattie gravi, che necessitano cure, le malattie tipo la tubercolosi con caverne aperte (sputano sangue), AIDS, epatite C, diabete grave, e gravi problemi di cuore, queste persone hanno bisogno di stare in un ambiente caldo, per poter misurare spesso il livello di diabete e farsi iniezioni d´insulina e invece loro entrano nel dormitorio alle 19 e 30 e al mattino alle 5 e 30 vengono sbattutti sulla strada quando e´ ancora buio, tutto il giorno sono nei parchi senza potersi sdraiare su un letto, la loro sofferenza e´ grande, specialmente per quelli piu´ ammalati.
Una settimana fa sono andata con un paio di donne senza tetto (ce ne sono sempre di piu´) negli uffici del Comune di Verona (palazzo Barbieri) dove sta il Sindaco, non ci volevano accogliere, finche´ non ho minacciato di chiamare i giornalisti, appena entrati dalla Segretaria del Sindaco, lei ci ha detto che stanno gia facendo il possibile e per liberarsi di noi ha detto di voler chiamare le guardie, ma visto che sono testarda, io stavo per chiamare il mio avvocato ed un amico giornalista, solo dopo cio ci hanno mandato dall´assistente sociale, la quale mi ha detto che visto che ho venduto tre appartamenti ed il ricavato l´ho donato ai poveri dell Africa, mi ha chiesto se ho 20.000 euro per mantenere la struttura aperta 24 ore al giorno, preciso che la struttura ha tre stanze due bagni ed una cucina e ci dormono 10 donne dentro, gli ho risposto che soldi non ne ho, ma ho un amico pensionato che farebbe volontariarto lavorando gratis per la struttura, l´assistente mi ha risposto che non funziona cosi, a questo punto ho capito che ce solo una speculazione sulle povere persone "senza tetto" . A questo punto ho detto all assistente di vergognarsi, lei ed il sindaco, perche loro prendono lo stipendio ogni mese per il loro lavoro ed ha me chiedono 20.000 euro, che se li avessi glie li avrei gia dati.
Quel giorno ho capito che il sindaco ed i suoi assistenti fanno finta di aiutare i poveri per giustificare il denaro speso, ma in effetti i poveri non ricevono nulla, stanno morendo piano, piano con l indifferenza di chi dovrebbe salvarli.
Vi prego visto che siete in molti che mi seguite, fate qualcosa, almeno passate parola se avete qualcuno che conta, i nostri amici senza tetto hanno conosciuto la sofferenza e da Babbo Natale chiedono solo un unico regalo, di potere continuare a vivere.
Nessuno di noi puo scegliere il proprio destino.

Il giorno sabato 29/12/12 noi saremo assieme ai senza tetto davanti al Palazzo Barbieri dalle ore 9 in poi, se potete venite a sostenerci, altrimenti passate parola!

Maria